Marescienza

Tanzania e Zanzibar viaggio ricco di avventura

Chi non ha mai sognato un viaggio in luoghi esotici, selvaggi, pieni di mistero e magia come l’Africa?

La Tanzania, uno dei maggiori paesi dell’Africa, offre al visitatore panorami mozzafiato e montagne altissime, spiagge dorate e grandi lagune, catene montuose dalle alte vette,  floride e rigogliose foreste equatoriale. Chi pensa all’Africa di solito non immagina di vedere grandi catene montuose e laghi vastissimi, ma solo giraffe, leoni, scimmiette e altri animali feroci nella vasta savana.

Elefante paesaggio TanzaniaIl turista resta quindi meravigliato nel vedere il sistema montuoso East African Rift, i laghi Tanganyca e Rukwa nella parte ovest della Rift Valley, la regione dei laghi Eyasy, Manyara e Natron nella Great Valley a est e a sud il lago Nyasa oppure il Central Plateau, un vastissimo altipiano.

Non mancano i vulcani attivi come Ol Doinyo Lengai e Ngorongoro e i grandi laghi come il Lago Victoria, il secondo lago per ampiezza nel mondo.
I fiumi sono molto importanti, in Tanzania infatti ci sono le sorgenti del fiume Nilo, Congo e Zambesi, vera ricchezza dell’Africa. I fiumi più importanti, grande risorsa idroelettrica per il paese africano, sono il Ruvuma, il Rufiji, il Wami e il Pangani che sfociano nell’oceano Indiano.
Due bellissime isole fanno parte della Tanzania: la famosa Zanzibar capitale dell’ arcipelago che prende il suo nome e l’isola di Pemba, di formazione corallina.

Zanzibar Tanzania Tutto è indimenticabile in questo paese, dalla natura, agli animali, dalle tradizioni locali alla gastronomia, dalla cultura ai monumenti, per finire con l’artigianato locale con sculture in ebano create da famosi artisti e scultori come i Makonde, le stoffe e i batik, i cesti di sisal, le collane, i bracciali delle donne Masai e le rarissime conchiglie tropicali. La cucina è a base di riso, carne alla griglia, pesce e spezie afrodisiache come i chiodi di garofano, il cardamomo, la cannella, la noce moscata, la vaniglia e il lemongrass.

Se volete raggiungere la Tanzania potete approfittare tutto l’anno di numerose offerte per ammirare la natura rigogliosa dell’arcipelago, le tartarughe giganti di Changuu, le numerose barriere coralline, gli edifici in stile arabo, africano e coloniale di Stone Town, il forte Arabo e la Casa delle Meraviglie della sua isola principale.

Queste sono solo alcune delle molteplici e variate attrazioni di un paese tra i più belli del mondo, per i suoi infiniti spazi, il silenzio delle sua catene montuose, la bellezza dei fondali marini, gli animali selvaggi e la cultura, un mix di tradizioni e popoli solari e accoglienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi